Itinerari spirituali in Umbria

Spiritualità

orn-1

L’Umbria è meta costante di pellegrinaggi

Terra di grandi  santi, è conosciuta nel mondo per San Francesco d’Assisi anche patrono d’Italia, San Benedetto da Norcia, fondatore dell’ordine dei benedettini e protettore d’Europa, Santa Chiara di Assisi,Santa Rita da Cascia, San Valentino protettore degli innamorati, Fra Jacopone da Todi con i suoi scritti e Beata Madre Speranza di Gesú a Collevalenza di Todi.

I luoghi della fede più visitati sono principalmente quelli legati a San Francesco, alla sua vita. Esistono itinerari a lui dedicati che partono da Assisi. Itinerari dalla Basilica dove sono i suoi resti, l’Eremo delle Carceri, dove pregava  a Santa Maria degli Angeli, con la Porziuncola. Luoghi francescani come Gubbio,Vecciano, Montefalco, Narni, Bevagna e tanti altri. Oggi Assisi, grazie all’insegnamento di Francesco è la città simbolo della Pace e della convivenza.

Non meno visitati sono Cascia per il Santuario di Santa Rita e il Santuario di Beata Madre Speranza a Collevalenza di Todi , dove per i fedeli è possibile fare i bagni nell’acqua” : “Usa quest’acqua con fede e amore, sicuro che ti servirà di refrigerio al corpo e di salute all’anima”.

Scopri di più sul Culto di Madre Speranza

Nel 2016, per il Giubileo della Misericordia, anche l’Umbria propone dei percorsi per i fedeli.

orn-1

Contattaci per maggiori informazioni

keyboard_arrow_left

Hotel Fonte Cesia

keyboard_arrow_right
Hotel Fonte Cesia
menu
phone