Prenota il tuo soggiorno con il Bonus Vacanza - Maggiori informazioni

Seguici sui social

Chiudi
casa dipinta todi

Arte contemporanea a Todi: ecco la Casa Dipinta

orn-1
22.06.2021

Tra gli elementi che rendono Todi un punto di riferimento per l’arte contemporanea, in Umbria e non solo, c’e anche la presenza della Casa Dipinta. Si tratta di un’abitazione privata che è stata trasformata dai suoi proprietari in una vera e propria opera d’arte di cui hanno parlato molte importanti riviste del settore e che ormai da diversi anni stupisce e affascina turisti e visitatori.

La Casa Dipinta di Todi

L’abitazione si trova all’interno di un edificio di origine ottocentesca, situato a pochi passi dalla Piazza del Popolo. La casa è stata acquistata nel 1975 dall’artista irlandese Brian O’Doherty e dalla moglie Barbara Novak, docente universitaria e critica d’arte: qualche anno prima i due erano stati invitati a Todi dalla celebre Beverly Pepper ed erano rimasti piacevolmente colpiti dalla città, tanto da decidere di seguire l’esempio dell’amica statunitense e trasferirsi sul colle per lunghi periodi di vacanza. I coniugi O’Doherty-Novak entrano quindi così a far parte di quel gruppo di personaggi illustri che negli ultimi decenni hanno scelto Todi come città di adozione. La loro casa, in via delle Mura Antiche n. 25, non è particolarmente grande e ha uno stile semplice e sobrio, ma negli anni il suo aspetto muta in modo importante grazia al lavoro di Brian.
Stimolato e sostenuto da sua moglie, l’artista, conosciuto anche con il nome di Patrick Ireland, inizia infatti a dipingere la casa che pian piano si trasforma in un’opera d’arte complessiva. Le pareti di ogni ambiente vengono coperte da affreschi che tra linee, colori e forme geometriche si ispirano all’antico linguaggio celtico Ogham e che rappresentano una sorta di manifesto artistico di O’Doherty. Sull’architrave che separa la cucina dalla sala si leggono le parole “One Here Now”: Uno, Qui, Adesso, la condizione dell’uomo rappresentata dall’artista. La Painted House ospita anche tre istallazioni sempre realizzate dal padrone di casa che ha esposto le sue opere in alcuni dei più importanti musei d’arte moderna del mondo. La Casa Dipinta è considerata un unicum a livello mondiale ed è uno spazio museale a tutti gli effetti, a disposizione dei visitatori, amatissimo non solo da appassionati di arte e curiosi, ma anche dai bambini: è infatti aperta anche per visite didattiche. 

orn-1

Contattaci per maggiori informazioni

Hotel Fonte Cesia

Hotel Fonte Cesia
luoghi magici umbria

Bonus Vacanza

l'Hotel Fonte Cesia accetta il bonus vacanze 2021


Il turismo non può fermarsi, le bellezze dell’Umbria meritano di essere visitate e tu meriti le tue vacanze.
Richiedi maggiori informazioni presso la nostra struttura!

Contattaci