fave dei morti

Fave dei Morti i biscotti umbri per Ognissanti

orn-1
24.10.2019

Le fave dei morti sono dei biscotti tipici umbri e di altre regioni italiane, che si tramandano la tradizione etrusca. Questi dolcetti erano un’offerta volitiva nelle tombe etrusche. Le fave dei morti mantengono ancora oggi in Umbria carattere rituale per le festività di novembre di Ognissanti. La leggenda narra che i biscotti vengano preparati  e lasciati sulle tavole delle nostre case, certi che i defunti arrivino nel mondo dei vivi e che li mangino. La loro forma sembra essere quella di ossa e negli usi odierni vengono associati anche alla moderna festa di Halloween.

Ecco la ricetta per prepararli secondo tradizione.

Ingredienti e dosi per 4 persone

  • gr. 150 di mandorle dolci
  • gr. 200 di farina bianca
  • gr. 100 di zucchero semolato
  • buccia grattugiata di mezzo limone
  • acqua calda

Preparazione

Scottare le mandorle in acqua bollente, sbucciarle e triturarle. Unire farina, zucchero, la buccia grattugiata di mezzo limone ed impastare il tutto con acqua abbastanza calda da sciogliere bene lo zucchero.

Lavorare l’impasto con forza fino a raggiungere la consistenza desiderata, tagliare dei cerchi del diametro di circa 2cm, dar loro la forma delle fave sbucciate. Collocarle su di una placca da forno unta di burro e cuocerle a circa 180° per 20 minuti. Servire fredde e suggeriamo di accompagnarle dal vino novello.

Se volete assaggiarle a Todi, contattateci e vi sapremo suggerire le migliori pasticcerie. Buon appetito! 

orn-1

Contattaci per maggiori informazioni

Hotel Fonte Cesia

Hotel Fonte Cesia
luoghi magici umbria

ACCOGLIENZA SICURA

Siamo pronti ad accoglierti ancor più in sicurezza

Il turismo non può fermarsi, le bellezze dell’Umbria meritano di essere visitate e tu meriti le tue vacanze.

Siamo una grande famiglia che, oltre a garantire comfort e ospitalità, ha come priorità, da sempre, anche la Tua sicurezza.

luoghi magici umbria - magical sites in Umbria

Safe welcome

We are ready to welcome you with increased safety.

Tourism must not come to a stop, the beauty of Umbria is worth visiting and you deserve your vacation.

We are a big family who, in addition to guaranteeing comfort and hospitality, has always prioritised your safety.