Prenota il tuo soggiorno con il Bonus Vacanza - Maggiori informazioni

Seguici sui social

Chiudi
itinerari natale umbria

Itinerari di Natale in Umbria: le tappe da non perdere

orn-1
20.12.2021

L’Umbria è senza dubbio considerata una delle regioni più belle d’Italia: spazi incontaminati di natura e piccoli paesi che sembrano scenari di un film d’altri tempi. Se vale la pena visitare l’Umbria durante tutto l’anno, è nel periodo di Natale che questa regione offre una vera magia. Un incanto non solo per gli occhi, perché i paesi diventano dei piccoli preziosi presepi, ma anche per il palato: l’Umbria offre tantissime specialità enogastronomiche. Tra i vari itinerari possibili per il periodo natalizio, ecco le tappe da non perdere.

Itinerario Perugia, Gubbio, Assisi: tra mercatini e luci

I mercatini di Natale sono una tappa da non perdere per tutti gli amanti del gusto, dell’artigianato e dell’atmosfera natalizia. Perugia, Gubbio e Assisi sono le tappe fondamentali di un itinerario natalizio incantevole. Vi abbiamo già parlato dei mercatini in Mercatini di Natale in Umbria 2021, la magia da non perdere. In queste tre città è possibile godere delle luci natalizie più suggestive di tutta Italia: lo spettacolo delle luminarie e il grande abete pieno di luci bianche nel sagrato della Basilica Inferiore, ad Assisi; l’albero di Natale più grande del mondo sul Monte Ingino, la cima di Gubbio.

Il Natale tra i Presepi viventi

Tantissime sono le rappresentazioni di Presepi viventi in Umbria. Dal 24 dicembre è possibile visitare tantissimi borghi medievali che, per l’occasione, si trasformano in Betlemme, riproponendo scorci di vita quotidiana e aprendo botteghe artigiane. Nella provincia di Perugia è possibile scoprire tantissimi presepi viventi. Tra i tanti borghi da inserire nel vostro itinerario di Natale, una menzione speciale per i presepi di Compignano (Marsciano), Petrignano d’Assisi, Marcellano (Gualdo Cattaneo) e Bettona, uno dei borghi più belli d’Italia che ospita uno dei più grandi presepi viventi dell’Umbria.

Il presepe galleggiante di Piediluco

Non vivente, ma galleggiante, è invece il presepe nel lago di Piediluco, in provincia di Terni. Composto da statue a grandezza naturale in cartapesta, il presepe galleggiante di Piediluco è un presepe artistico in uno scenario suggestivo e inusuale. Una tappa che vale la pena aggiungere nell’itinerario, per un magico Natale in Umbria.

 

orn-1

Contattaci per maggiori informazioni

Hotel Fonte Cesia

Hotel Fonte Cesia
luoghi magici umbria

Bonus Vacanza

l'Hotel Fonte Cesia accetta il bonus vacanze 2021


Il turismo non può fermarsi, le bellezze dell’Umbria meritano di essere visitate e tu meriti le tue vacanze.
Richiedi maggiori informazioni presso la nostra struttura!

Contattaci