hotel fonte cesia todi

Todi romantica: affacci e angoli imperdibili per innamorati e non solo

orn-1
04.02.2019

Tra i tanti motivi di interesse e di popolarità che caratterizzano l’Umbria c’è anche il fatto di essere la regione che ha dato i natali a San Valentino, il famoso Santo degli innamorati che viene festeggiato in tutto il mondo, con grande entusiasmo, il 14 febbraio.

Terni è in particolare la città di San Valentino ed è proprio sul suo territorio che eventi e iniziative sono particolarmente importanti e sentiti: qui tutti i dettagli della manifestazione Cioccolentino 2019. Anche nel resto del territorio umbro comunque le cose da fare per chi vuole festeggiare l’amore – a San Valentino o in qualunque altro momento dell’anno – sono davvero tantissime e per chi volesse vivere in particolare Todi in modo davvero romantico, ecco un elenco di alcuni dei luoghi più suggestivi da visitare.

TODI E I SUOI AFFACCI PIÙ SUGGESTIVI E ROMANTICI

La città di Todi è ricchissima di affacci e di angoli intimi e irresistibilmente romantici. Tra questi ci sono senza dubbio i Giardini Oberdan, dall’atmosfera unica e con panorama esclusivo e mozzafiato sulla vallata e su parte del centro storico. Impossibile non menzionare poi il Complesso del Nido dell’Aquila, forse il luogo più romantico di tutta la città, con la sua terrazza arroccata sul colle e incorniciata dalle altre preziose architetture dell’ex monastero. Oggi il Teatro del Nido dell’Aquila, a cui si accede proprio dalla terrazza, è tra l’altro sede del nuovo cinema cittadino.
Particolarmente intima e suggestiva è tutta la Valle Bassa, ideale per una passeggiata tra innamorati che resterà certamente indimenticabile.
Tra gli affacci più spettacolari c’è poi quello dal Campanile di San Fortunato, con una delle viste più sorprendenti ed esclusive sul centro cittadino, che si contende il primato in unicità e bellezza solo con quella che è possibile ammirare dal Palazzo Vescovile, sul lato opposto dell’acropoli. Imperdibile belvedere è pure quello di Piazza Garibaldi, ideale per una sosta: il paesaggio tipicamente umbro che è possibile ammirare da qui è davvero incantevole. Altri luoghi, meno noti, ma senza dubbio strategici per apprezzare al meglio il panorama circostante, sono quello della viuzza di San Lorenzo, tra l’altro a picco sulla caratteristica piazzetta del Montarone, e poi il Largo del Bastione, intimo e con vista a perdita d’occhio sulla valle umbra.
Non c’è poi quasi bisogno di dirlo, ma uno dei luoghi più romantici e suggestivi di Todi resta la Piazza del Popolo, stupenda di giorno e ancora più magica di sera, grazie anche alla nuova illuminazione, recentemente inaugurata.
Infine una terrazza dall’atmosfera emozionante e con un affaccio davvero privilegiato è senza dubbio quella del nostro Hotel Fonte Cesia: splendidamente “appoggiata” sull’omonima fonte monumentale e incastonata tra i palazzi storici di Corso Cavour, gode di una posizione davvero unica, tutta da scoprire.

orn-1

Contattaci per maggiori informazioni

keyboard_arrow_left

Hotel Fonte Cesia

Hotel Fonte Cesia
menu
phone