Prenota il tuo soggiorno con il Bonus Vacanza - Maggiori informazioni

Seguici sui social

Chiudi
spoleto norcia mtb

Ex ferrovia Spoleto-Norcia: itinerario in mountain bike e non solo

orn-1
05.09.2021

Tra i molti itinerari che è possibile disegnare e percorrere in Umbria, a piedi, in auto o in bicicletta e mountain bike, quello della ex ferrovia Spoleto-Norcia è certamente tra i più particolari e suggestivi. Questo percorso segue infatti il tracciato ferroviario da Spoleto a Norcia, ormai dismesso da molti anni e particolarmente ricco dal punto di vista della bellezza e del paesaggio che consente di ammirare. La ferrovia venne inaugurata il 1° novembre 1926, dopo ben 13 anni di lavori, e restò funzionante fino al 1968. Il percorso, che costeggia per lunghi tratti il fiume Nera, è caratterizzato da gallerie e viadotti e offre visuali uniche sulla valle e sui monti circostanti e incantevoli scorci sui borghi arroccati e sulle piccole chiese e i monasteri isolati della Valnerina. La ex ferrovia, seppure inutilizzata ormai da tempo, è considerata un piccolo capolavoro di ingegneria ferroviaria; la lunghezza originaria è di 51 chilometri e conta 19 gallerie e 24 tra ponti e viadotti di grande pregio architettonico. La pendenza massima è del 4,5% e il percorso, oggi in parte riqualificato e messo in sicurezza, può essere affrontato sia a piedi che in bicicletta. L’itinerario completo in alcuni periodi è interessato da interruzioni e chiusure, pertanto prima della partenza è sempre consigliabile informarsi sulla percorribilità dello stesso e su eventuali passaggi alternativi.

La Spoleto-Norcia in mountain bike

Al momento in cui si scrive l’ex tracciato può essere seguito solo da Spoleto fino alla stazione di Caprareccia che costituisce anche il punto più elevato dell’itinerario: questo primo tratto è lungo 6,5 chilometri. La variante consigliata, tra Caprareccia e Piedipaterno, è comunque bella e panoramica ed è lunga circa 12 chilometri. Da Piedipaterno si può percorrere un altro tratto della ex ferrovia, per circa 5 chilometri in direzione Spoleto: questo percorso conduce a fine tappa presso la ex stazione di Sant’Anatolia di Narco – Scheggino.
Tra i punti di maggiore interesse che si incontrano sul percorso si possono menzionare le gallerie di Cortaccione, il viadotto di Santo Stefano e quello di Caprareccia, i piccoli borghi di Piedipaterno, Vallo di Nera e Castel San Felice con la vicina Abbazia dei Santi Felice e Mauro e infine il caratteristico paesino di Sant’Anatolia di Narco. Anche la stazione di partenza costituisce un luogo oggi estremamente interessante in quanto è stata resa un museo dedicato alla ex ferrovia
Nel 2015 l’itinerario formato dalla pista ciclabile Spoleto-Assisi e dal tracciato dell’ex Ferrovia Spoleto-Norcia, è risultato vincitore del premio Italian Green Road Award nell’ambito del Cosmo Bike Show.
La Spoleto Norcia in MTB è inoltre un evento cicloturistico che si tiene tutti gli anni a inizio settembre, per maggiori informazioni www.laspoletonorciainmtb.it.
Per maggiori indicazioni e aggiornamenti è possibile consultare la pagina dedicata alla Spoleto-Norcia del portale turistico della Regione Umbria da cui è possibile scaricare la mappa, il roadbook e il GPX dell’itinerario.

orn-1

Contattaci per maggiori informazioni

Hotel Fonte Cesia

Hotel Fonte Cesia
luoghi magici umbria

Bonus Vacanza

l'Hotel Fonte Cesia accetta il bonus vacanze 2021


Il turismo non può fermarsi, le bellezze dell’Umbria meritano di essere visitate e tu meriti le tue vacanze.
Richiedi maggiori informazioni presso la nostra struttura!

Contattaci