ricette umbre estive

Le ricette umbre più amate in estate

orn-1
18.07.2019

L’Umbria è famosa per i suoi sapori unici ed eccellenti e per i suoi piatti deliziosi. Molte delle sue ricette più tipiche sono tuttavia calde, molto saporite e anche abbastanza caloriche, ma per chi è in cerca di un po’ di Umbria da portare a tavola anche nelle più afose giornate d’estate ecco due soluzioni ottime e gustosissime.

Panzanella

La panzanella in Umbria è forse il più classico piatto estivo, anche se è molto amata e diffusa un po’ in tutta l’Italia centrale. Essendo un’insalata può essere preparata variando molto nella scelta degli ingredienti, di seguito vi proponiamo comunque una delle ricette più tradizionali.

Ingredienti:

  • Pane raffermo
  • Pomodori
  • Cetrioli
  • Cipolla dolce
  • Insalata
  • Basilico
  • Aceto di vino rosso
  • Olio extravergine di oliva

Preparazione

Tagliate il pane a pezzi e mettetelo a bagno in acqua per alcuni minuti. Pulite quindi le verdure e fatele a pezzettini o a fette sottili nel caso dei cetrioli e della cipolla. Quando il pane è ben impregnato e morbido togliete l’acqua e strizzatelo con le mani, poi fatelo a piccoli pezzi e mettetelo in un’insalatiera insieme agli ingredienti. Condite con l’olio, il sale e l’aceto e mescolate bene. Secondo molti la panzanella è ancora più buona dopo essere stata qualche ora in frigo.

Bandiera

Anche quella della bandiera è una ricetta molto semplice e a base di verdure, ma diversamente della panzanella va cotta. Tuttavia è un piatto tipicamente estivo anche perché non eccessivamente calorico e che è buono anche se mangiato tiepido.

Ingredienti:

  • Peperoni verdi
  • Pomodori maturi
  • Cipolla
  • Olio extravergine di oliva

Preparazione

Pulite i peperoni togliendo il picciolo e i semi interni, poi tagliateli a listarelli. Pulite anche i pomodori e fateli poi a pezzettini. Affettate quindi la cipolla, mettetela in una padella capiente insieme all’olio e fatela appassire per qualche minuto. Unite i peperoni e mescolate ancora per circa cinque minuti, dopo di che aggiungete anche i pomodori, salate e mettete anche del pepe se vi piace mangiare ben saporito. Chiudete il tegame con un coperchio e lasciate cuocere per 15/20 minuti circa. La bandiera è ancora più buona se servita con fette di pane bruscato.

orn-1

Contattaci per maggiori informazioni

keyboard_arrow_left

Hotel Fonte Cesia

keyboard_arrow_right
Hotel Fonte Cesia
menu
phone